Brioche alla zucca

brioche alla zucca

“…Io tutto, io niente, io stronzo, io ubriacone, io poeta, io buffone, io anarchico, io fascista,
io ricco, io senza soldi, io radicale, io diverso ed io uguale, negro, ebreo, comunista.
Io frocio, io perchè canto so imbarcare, io falso, io vero, io genio, io cretino,
io solo qui alle quattro del mattino, l’angoscia e un po’ di vino, voglia di bestemmiare.
…Ma s’ io avessi previsto tutto questo, dati causa e pretesto, forse farei lo stesso,
mi piace far canzoni e bere vino, mi piace far casino, poi sono nato fesso
e quindi tiro avanti e non mi svesto dei panni che son solito portare:
ho tante cose ancora da raccontare per chi vuole ascoltare e a culo tutto il resto”.

Francesco Guccini “L’avvelenata”

brioche alla zucca

BRIOCHE ALLA ZUCCA

Ingredienti:
– 550gr di farina tipo 1 (per me Uniqua gialla del Molino DallaGiovanna)
– 1 uovo
– 300gr di polpa di zucca
– 120gr di zucchero semolato
– 60gr di burro
– 1 bicchiere di latte a temperatura ambiente
– 25gr di lievito di birra fresco
– 1 cucchiaino di zucchero semolato
– 1 tuorlo
– zucchero semolato q.b. ( o bastoncini di zucchero)

DSC_9109_logo

Procedimento:
Sciogliere il lievito nel bicchiere di latte con un cucchiaino di zucchero semolato. Attendere fino a quando si crea una schiuma in superficie (circa 15min).
Posizionare la farina a fontana su di un piano lavoro e inserire al suo interno la zucca passata in forno e poi frullata, lo zucchero e il bicchiere di latte con il lievito. Lavorare l’impasto quindi aggiungere l’uovo e il burro a pezzi. Continuare a lavorare l’impasto che dovrà risultare appiccicoso, ma sodo (nel caso regolarsi con la farina).
Lasciare riposare l’impasto in una ciotola coperta da un panno in un luogo chiuso, per 2 ore circa.
Prelevare l’impasto che sarà triplicato di volume e formare tante piccole palline uguali.
Lavorare le palline fino ad ottenere dei cordoncini di impasto, che successivamente si uniranno a tre a tre formando una treccia. Lasciar riposare le trecce ottenute 30 minuti direttamente sulle teglie, rivestite di carta da forno, che si useranno per la cottura.
Spennellare le trecce con il tuorlo e cospargerle di abbondante zucchero semolato, infornare a 200°C per 15/25 min, in base alla grandezza.

DSC_9116_logo

DSC_9119_logo

DSC_9136_logo

DSC_9141_logo

Con questa ricetta partecipo alla raccolta mensile di Panissimo di Sandra e Barbara
finale-di-stagione-

12 comments to Brioche alla zucca

  • ipasticciditerry  says:

    Non me le porti alla raccolta di Panissimo sul mio blog? Queste piccole brioche sono dei piccoli scrigni preziosi, se vorrai portarmeli ne sarei molto contenta. Almeno me le trovo con facilità quando le vorrò rifare. L’avvelenata … quanti ricordi … però non si può prevedere tutto nella vita. E se capitano cose brutte, si tira un sospiro e si riparte daccapo, senza rimpianti. A presto

    • Caprettarossa  says:

      Terry cara!!!!
      Tu devi perdonarmi, ho in sospeso una partecipazione con te e arrivo.
      Grazie, a presto 😉

  • barbara  says:

    Ma devono essere buonissime…assolutamente da provare!!
    felice domenica

    • Caprettarossa  says:

      Ciao Barbara, con un po’ di ritardo…ma ti ringrazio 🙂
      Un sorriso

  • alessia mirabella  says:

    Comincio dicendo che questi scatti son davvero meravigliosi, caspita ma quanto sei brava? Quella zucca sullo sfondo rende tutto magico. le briochine sono perfette, se ne coglie la morbidezza. Brava, davvero bravissima. Mi sei mancata! Un bacio, A.

    • Caprettarossa  says:

      Mi manco anche io Ale, devo tornare presto da queste parti 😉

  • tizi  says:

    questo tuo blog è una fonte inesauribile di bellezza e bontà! e poi fai sembrare tutto semplice… mi fai quasi venir voglia di provare anch’io a fare queste brioche, anche se so già che non verranno mai belle quanto le tue!
    buona giornata Tamara 🙂

    • Caprettarossa  says:

      Ciao Tizi!
      Non ci credo, le tue saranno ancora più belle ^_^
      Un abbraccione!

  • Monica  says:

    Bellissime e ricche di colore, sono proprio da te. Semplicemente uniche <3
    Te ne rubo una, purtroppo solo virtualmente, in attesa di un the assieme :*

    • Caprettarossa  says:

      Eccomi!! Manco da un po’, ma mai avrei dimenticato di ringraziarti e ricordarti che anche io aspetto il nostro the insieme <3

  • Valentina  says:

    Tesoro sono bellissime e tanto invitanti!!! Bravissima <3 Un abbraccio e ancora complimenti per la vittoria, ti abbraccio forte :**

    • Caprettarossa  says:

      Vale tesoro, grazie!!! Un bacio grande

Leave a reply Cancel reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>