Category Ricette

Mississipi mud pie

Aspettare.
Io.
Tu.
Noi.
Voi.
Aspettiamo che finisca la giornata, mentre aspettiamo di arrivare a casa.
Aspettiamo che il traffico defluisca, che la metro arrivi, che le lancette scorrano.
Aspettiamo che che qualcuno ci venga a prendere.
Qualcuno che si preoccupi per noi.
Aspettiamo che arrivi l’estate, per poter desiderare ancora l’inverno.
Prendiamo tempo e aspettiamo
a cambiare brutte abitudini,
a sorridere una volta in più.
Aspettiamo che sia la volta buona e il telefono squilli,
o che sia quella cattiva e non squilli mai.
Sappiamo aspettare così bene che aspettiamo che le cose cambino.
I...

Read More

Gelatine al te’ con pistacchio e pepe rosa

Gelatine al tè

Che poi basterebbe così poco.
Basterebbe la verità.
Quella forma di trasparenza di cui ogni essere del pianeta
ne dovrebbe fare un diritto e un dovere.
Che poi le bugie hanno le gambe corte.
E a tutti serve un po’ di slancio.
E anche se si potesse mettere un tacco alla bugia,
si vivebbre comunque scomodi sui trampoli.
Che non porto vestiti che non mi appertengono,
non ho parole per compiacere qualcuno, se non le sento.
E non mi costruisco un’immagine per seguire le mode.
E faccio tutto o alla fine non faccio niente,
perchè faccio ciò che mi va di fare.
Che poi anche in quello che si deve f...

Read More

Crostata di mele grigie e crema con latte di mandorla

Crostata di mele e crema con latte di mandorla

Te, mela,
voglio
celebrare
riempiendomi
la bocca
col tuo nome,
mangiandoti.
Sei sempre
nuova come niente altro,
sempre
appena caduta
dal Paradiso:
piena
e pura
guancia arrossata
dell’aurora!
Quanto difficili
sono
paragonati
a te
i frutti della terra,
le uve cellulari,
i manghi
tenebrosi,
le prugne
ossute, i fichi
sottomarini:
tu sei pura manteca,
pane fragrante,
cacio vegetale.
Quando addentiamo
la tua rotonda innocenza
torniamo per un istante
ad essere
creature appena create…
Io voglio
un’abbondanza totale,
la moltiplicazione
della tua famiglia,
voglio una città,
una repubblica,
un fiu...

Read More

Crostata con mousse di mandorle, fragole e pistacchi

Crostata con mousse di mandorle e fragole

Restare incantati davanti ad una crostata è normale.
Dico io, chi di noi non ha nel cuore una crostata in particolare?
Ce ne sono così tante, che innamorarsi di una non è cosa difficile.
Ci sono quelle che si vestono di mille colori, con la frutta fresca.
Abbiamo quelle capaci di conquistarci nella loro semplicità, con la marmellata.
Quelle morbide, che appena toccano la nostra lingua ci rendiamo conto di non voler smettere, ricche di creme e mousse.
Quelle toste, che mostrano carattere, con la frutta secca.
E poi ci sono quelle dolci, così dolci che diventa impossibile resistergli, e cola...

Read More

Madeleine cioccolato bianco e zenzero

Madeleine cioccolato bianco e zenzero

Potrà sembrare assurdo, specialmente se si pensa che sono una foodblogger,
ma in questo periodo amo la pioggia.
Quando piove non lavoro e questo significa tempo libero.
Il mio tempo libero,
il mio blog,
la mia passione.
Respiro, torno a respirare.
Piove e sono felice.
Piove e assaporare queste madeleine
guardando la pioggia che delicata scende bagnando l’asfalto,
accarezzando l’erba, mi fa rinascere.
E’ quindi in questo momento che trovo lo spazio necessario per riaprire il mio adorato blog e scrivere una nuova ricetta.
Una ricetta perfetta per una giornata di pioggia 😉

Madeleine cioccolato bianco e zenzero

Per la ricetta di ...

Read More

Dacquoise alle mandorle

Dacquoise alle mandorle

“La dacquoise è per i francesi, per gli italiani si chiama amaretto e gli svizzeri la chiamano giapponese”
Iginio Massari

Proprio come una rosa, anche se la chiamassimo con un altro nome, avrebbe sempre lo stesso profumo.
E’ semplice, delicata.
Le bastano pochi passaggi,
fatti con passione, e
il risultato è garantito.
Bianchi albumi gonfi come nuvole,
si sposano con la pioggia di mandorle.
Bastano pochi minuti e insieme
si trasformano in una delle basi della pasticceria.

A me piace darle un’aria francese.
A me piace chiamarla Dacquoise.

DSC_7301_logo

Dacquoise alle mandorle

Dacquoise alle mandorle

Ingredienti:
– 200gr di album...

Read More

Panini al latte di soia, gocce di cioccolato e fragole

Panini con latte di soia

Io, Cinzia e Dominica
Abdul, Sonu e Simon
Una macchina per piantare pomodori e campi che sembrano infiniti.
Lo sono, ma di questo ce ne si rende conto solo dopo.
Un’esperienza diversa, sicuramente capace di mettere a dura prova.
Testa e corpo.
Abbronzarsi ad Aprile, ma con l’abbronzatura di chi lavora.
Dare un vero valore al proprio tempo libero, spesso sprecato.
Godere di una domenica di riposo, come fosse la prima volta.
Desiderare come una forsennata di preparare un dolce, quelli fatti fino ad ora non bastano mai.
Amare una doccia a fine giornata, come fosse acqua santa.
Sentirsi stanchi ed...

Read More

Barrette avena e fragole

Oggi pensavo al legame che stringiamo con la natura,
guardavo Paco e mi accorgevo di come fosse viscerale
il suo rapporto con lei.
Il muso respirava i fili d’erba,
i passi veloci disegnavano nuove strade.
Non c’era pozza d’acqua che non si viveva.
Rumore che non inseguiva.
Io mi limitavo a guardarla, la natura.
Poi ho rivolto i pensieri all’orizzonte
e mi sono vista, in mezzo a quei campi.
Lavoravo, piantavo.
Campi che un giorno, grazie a quel sudore,
avrei visto colorarsi di rosso.
Rosso pomodoro.
Ho sorriso, sapevo che non sarebbe mancato molto
al mio contatto con la terra.
Oggi mi riempio l...

Read More

Mini cheesecake al caffe’ verde

Mini cheesecake al caffè verde

Non dimenticarti di noi,
oggi il vento soffia rude.
Potresti volare via,
così ti stringo forte.
Se continuerai a restare con me,
prometto che non ti lascerò mai.
Magari soffia portando buone nuove,
non ci è dato saperlo, ma è bello no?!
Noi teniamoci per mano,
ricordando di tenere i piedi ben saldi a terra.

Si, me ne rendo conto…dedicare parole romantiche alla pasticceria è da fuori di testa 🙂
Ma passiamo oltre!
Questa volta ho voluto preparare una ricetta “furba”, come la chiamerebbe una cara collega blogger (Enrica)
Così spinta dall’idea veloce vista da un’amica (Simona), ho deciso ...

Read More

Yogurt greco, fragole e fiocchi d’avena

Iniziare bene la giornata credo sia il primo passo per evitare di scendere dal letto con il “piede sbagliato”.
E’ da circa 10 giorni che sto cercando di controllarmi su quello che mangio, quindi prediligo verdure di stagione e frutta fresca.
Cibi sani e salutari, cosa assurda per una pasticciona come me…ma vi posso tranquillizzare su due cose:

– Non intendo diventare vegetariana
– Non smetterò di sfornare dolci settimanalmente

Semplicemente sto cercando di darmi una “regolata”, vorrei continuare a passare dalle porte senza correre il rischio di rimanervi incastrata 🙂
La colazione, quindi, ...

Read More