Dulce de Leche: Occasione 1

“Magari passiamo per la merenda, ti va?”
Non poteva arrivare messaggio più gradito in quella mattinata ancora tutta da impegnare.
“Certo!!! Vi aspetto”
Ed è così che nascono queste sfogliatine, per una merenda, ma non una qualunque.
Una merenda con le amiche di sempre, quelle che non ti mollano nemmeno se te ne vai a km e km di distanza.
Quelle che non importa quanto tempo è che non vedi, perchè sono sempre loro e tra uno spettegolezzo e una risata, ci sta la merenda di un pomeriggio caldo di Luglio.
Le volevo coccolare quelle ragazze, se lo meritavano ed era il mio modo per dirgli “sono felice siate qui”.
La ricetta della sfoglia “furba” è eccellente, se non si ha molto tempo a disposizione, ma si vuole comunque “sfogliare”, è perfetta.
Ringrazio la mercante di spezie perchè la ricetta di questa sfoglia arriva da lei, con annessa storia dal fascino retrò.
Il dulce de leche invece è stata una vera scoperta, non l’avevo mai fatto prima e devo dire che fino ad ora mi ero persa una delizia incredibile.
Il dulce de leche va provato, ma non esagerate con il cucchiaino prima di aver finito le sfogliatine 😉

Ingredienti:

Per la sfoglia furba
– 220gr di Philadelphia
– 220gr di burro
– 250gr di farina
– 2 cucchiai di zucchero
– 1 tuorlo per spennellare

Per il Dulce de Leche
– 1 barattolo di latta di latte condensato

Procedimento:

Per la sfoglia furba
Lavorare con le dita il burro freddo e tagliato a pezzettini con il Philadelphia.
Non preoccupatevi di ottenere una crema perfetta, ma limitatevi solo a mischiare sommariamente i due ingredienti.
Aggiungere quindi la farina tutta in una volta sola, dopo averla mescolata con lo zucchero.
Lavorare il composto sempre con le mani fino a quando non si riuscirà a formare una palla.
E’ molto importante non impastare tutti gli ingredienti e continuare a vedere i pezzetti di burro nell’impasto.
Riporre la palla di impasto in frigorifero per almeno 2h prima di lavorarla.

Per il Dulce de Leche
Posizionare il latte condensato all’interno di una pentola dai bordi alti e ricoprirlo di acqua.
Portare ad ebollizione e continuare a bollire per circa 3h o 3h e 1/2. E’ fondamentale che il barattolo di latta sia sempre coperto da acqua quindi eventualmente aggiungere acqua qualora dovesse evaporare troppo rapidamente.
Il dulce de leche così ottenuto può essere conservato in frigorifero per una settimana circa.

Composizione
Stendere la sfoglia furba con un mattarello, ricavare dei rettangoli larghi circa 6cm per 24cm e tagliare il triangolo ottenuto in due metà identiche.
Su una metà spalmare il dulce de leche e sull’altra metà procedere a fare 3 incisioni. Sovrappore quindi i due triangoli così ottenuti e chiudere bene i bordi facendo pressione sulla pasta.
Spennellare la superficie della sfogliatina con il tuorlo.
Infornare a 180° c. per circa 30/35min.

1

2

finta sfoglia (3)_scritta_1

finta sfoglia (4)_resize

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>