Fluffosa al cioccolato e albicocche

Fluffosa al cioccolato

Lasciatemi cambiare i numeri in abbracci e le percentuali in tante piccole scaglie di cioccolato
Voglio che la mia tastiera segni la temperatura, e che la ventola parta solo se metto in modalità “ventilato”.
Intendo trasformare i trend topic nella lista degli ingredienti e usare i trilli di whatsapp con la sola funzione di contaminuti per la cottura.
Che noi ce ne dimentichiamo troppo spesso, ma si vive sommersi da troppo rumore.
Ora sono io a dimenticarmi di tutto e a tornare da me.
Respiro, mi assento e vi saluto.
Chiamatemi poi, anzi no, non chiamatemi proprio.
Vi chiamo io quando sono pronta, intanto fluffate anche voi 😉

Questa torta non ha bisogno di tante presentazioni, oramai Google ci è abituato e vi assicuro che vi bastarà digitare Fluffo… per sentirsi raccontare la sua storia in tutte le sue sfumature e i suoi colori.
Fluffosa al cioccolato

FLUFFOSA AL CIOCCOLATO
Da una libera interpretazione di una ricetta tratta dal libro di Monica Zacchia “Le Fluffose”

Ingredienti
Per uno stampo da 25cm di diametro
– 320gr di farina 00
– 8 uova
– 130gr di olio di riso
– 130gr di acqua tiepida
– 1 bustina di lievito
– 380gr di zucchero semolato
– 150gr di cioccolato fondente
– 250ml di panna fresca
– 3 cucchiai di zucchero a velo
– 8 albicocche
– 3 cucchiai di zucchero
– 1 bicchiere di rum
– cannella q.b.
– acqua q.b.

Fluffosa al cioccolato

Procedimento
Setacciare, la farina con il lievito e mischiarli con lo zucchero. A parte emulsionare l’olio con l’acqua, quindi versare i liquidi nella farina e con una frusta amalagamare bene.
Sciogliere il cioccolato a bagno maria e tenere da parte.
Separare i tuorli dagli albumi ed aggiungere, uno alla volta, i tuorli all’impasto. Una volta che tutti i tuorli saranno stati assorbiti dall’impasto aggiungere il cioccolato fuso raffreddato.
Montare gli albumi a neve ed inglobarli delicatamente, con movimenti dal basso verso l’alto, all’impasto.
Trasferire l’impasto nella teglia apposita ed infornare a 160°C per 1h e 15minuti.
Intanto montare la panna con lo zucchero a velo e lasciare in frigorifero, in un pentolino caramellare leggermente le albicocche tagliate a pezzi con cannella, acqua, rum e zucchero.
Sfornate la torta e lasciandola all’interno dello stampo capovolgetela poggiandola sui piedini.
Lasciare raffreddare in questa posizione, se non si sarà staccata da sola potrete aiutarla con un coltello a lama liscia.
Cospargere la superficie della Fluffosa di panna e decorare con le albicocche (fredde).

Fluffosa al cioccolato

DSC_9849_logo

DSC_9868_logo

Fluffosa al cioccolato

DSC_9870_logo

Fluffosa al cioccolato

2 comments to Fluffosa al cioccolato e albicocche

  • tizi  says:

    mi mancavano i tuoi bei dolci!! questo è sofficissimo, alto e con quella copertura mi fa una gran gola. devo decidermi a fluffare anch’io, ormai non ho più scuse 😉 un bacio cara, felice weekend 🙂

    • Caprettarossa  says:

      Ciao Tizi!!! Mancavano anche a me 🙂 Quando troverai il tempo di provarla…te ne innamorerai, fidati.
      Un super abbraccio, buon week end

Leave a reply Cancel reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>