“Saranno Famosi”: la sfida in cucina e a colpi di social!

Ho l’onore e il piacere di aprire le danze di quella che si prospetterà una gara entusiasmante: “saranno famosi”!
Sto parlando di un’iniziativa nata dalla partnership tra iFood, Inalpi, Festa della Rete ed Altissimo Ceto, una vera e propria battaglia sociale che vedrà protagonisti 20 Sous Chef ognuno supportato da una squadra speciale formata da 5 Blogger del network ifood.
Sarà a colpi di ricette e hastag, che le ifoodies e i sous chef cercheranno di raggiungere la finale alla quale solo i più valorosi e cliccati potranno ambire.
Una finale incorniciata da una Rimini settembrina pronta ad accoglierci a braccia aperte!
Perché Rimini? Perché c’è il mare e perché come ogni anno a Rimini si svolgerà il festival della rete!
L’evento per eccellenza che riunisce tutto ciò che sul territorio italiano ruota attorno alle community della rete, che nasca dai blog, dai diversi social o dai forum…l’importante è che si tratti di una “conversazione sociale” 😉
Ed è proprio questo che siamo chiamati a fare per una settimana: promuovere il nostro sous chef in un divertente gioco di squadra, cercando nell’arco di una settimana di farlo salire in cima alla vetta dei più cliccati per farlo passare alla fase sucessiva: le semifinali.
Il nostro ragazzo è uno tosto, vi dico solo che si chiama Paolo ed è giovanissimo.
Una giovinezza che si riflette nella freschezza dei suoi piatti e nella creatività che mette nelle sue preparazioni.
Non è un caso che Paolo abbia deciso di iniziare la gara con il salmerino alpino come base del suo piatto.
Ma non vi racconto altro!
Abbiamo una settimana per scoprire insieme passo dopo passo il talento del nostro Sous chef e mi raccomando…ricordatevi di cliccarlo e condividerlo per permettergli di portare avanti il suo sogno!!!

2 comments to “Saranno Famosi”: la sfida in cucina e a colpi di social!

  • Monica  says:

    Brava ciccina, ottimo post, fresco, pulito e chiarissimo. Paolo Griffa Team forever 🙂

    • Caprettarossa  says:

      Si tesoro, Paola Griffa team forever 😛 😉

Leave a reply Cancel reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>