Tartellette speziate con ganache al cioccolato

Portami via
Ma dove ti porto?
Non lo so, basta che lo fai.

Hai pensato a quello che lasceresti?
E tu hai riflettuto su quello che potrei trovare?
Non dirmi che è ancora colpa delle spezie questo tuo vagare con la mente.
La noce moscata deve avermi disinibito i pensieri e regalato viaggi allucinogeni di un certo livello, tesoro, ma viaggio da sempre.

Potremmo viaggiare insieme, se ti va
Io posso viaggiare solo con te, se mi vuoi.

Ti voglio, ma adesso mangia e fatti questo viaggio prima di partire.

Da Sensations di Philippe Conticini

Ingredienti:

Per la pasta spéculos
– 100gr di burro
– 20gr di miele d’acacia
– 1 uovo piccolo
– 140gr di farina 00
– 80gr di zucchero semolato
– 20gr di zucchero di canna (io ho usato quello chiaro di canna)
– 1/2 bacca di vaniglia
– 1gr di miscela 4 spezie (pepe, noce moscata, chiodi di garofano, cannella)
– 2gr di cannella in polvere
– 1gr di fior di sale

Per la ganache al cioccolato
– 200gr di cioccolato al 70%
– 150gr di latte parzialmente scremato
– 150gr di panna fresca
– 1 uovo intero

Procedimento:

Per la pasta spéculos
Ammorbidire il burro e aggiungere lo zucchero semolato e quello di canna, amalgamare bene e continuare a lavorarlo unendo successivamente l’uovo ed il miele.
Aggiungere quindi le spezie e l’interno della bacca di vaniglia. Mescolare e terminare la lavorazione con la farina e il sale.
Conservare la pasta avvolta nella pellicola in frigorifero per almeno 2 ore.
Dopo il riposo prendere la pasta e stenderla ad un’altezza di 1/2 cm e foderare gli stampi delle tartellette.
Riporre nuovamente lo stampo in frigorifero per altri 30minuti almeno.
Prelevare lo stampo, coprire l’interno di ogni tartelletta con un disco di carta forno, riempire di fagioli secchi/riso ed infornare a 160°C per circa 15/20 minuti. (cottura in bianco)

Per la ganache al cioccolato
Far bollire panna e latte in un pentolino.
Fondere a bagno maria il cioccolato, versare quindi l liquido caldo sul cioccolato liquefatto in tre volte amalgamando dal centro verso i bordi. In ultimo aggiungere l’uovo, leggermente sbattuto, alla ganache. Versare la crema ottenuta sulla piccola tartelletta ed infornare a 150°C per circa 10/15 minuti .
La cottura ottimale avviene quando la ganache è ferma, ma ancora tremolante.
Decorare a piacere

tartellette ganache_1_logo

tartellette ganache_2_logo

tartellette ganache_3_logo

tartellette ganache_4_logo

tartellette ganache_5_logo

tartellette ganache_6_logo

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>